Un manuale di PNL avanzatissimo: Il potere dell’inconscio di Richard Bandler

Per chi fosse già coach – e dirò di più – per chi fosse un coach esperto, questo libro è d’obbligo. È un vero e proprio manuale di PNL avanzata… Sì, sto parlando di uno degli ultimi libri di Richard Bandler (i migliori, tra l’altro!): Il potere dell’inconscio e della PNL, edito Alessio Roberti editore.

Il Potere dell’inconscio Di Richard Bandler Il lettore alle prime armi qui dentro ci trova tantissima roba, troppa. Il coach esperto di PNL qui dentro ci trova testi pronti, preziosissime fonti di lavoro con la parte inconscia e esercizi fatti e finiti.

Io ho la versione in lingua originale, il cuo titolo è totalmente diverso da quella italiana: Guide to TRANCE-formation. Chiaramente in italiano non si poteva mantenere il gioco di parole e così si è voluto giustamente puntare sulla chiarezza.

In questo libro scritto da Bandler c’è veramente di tutto, dalle submodalità alla profondità delle induzioni, dal Milton Model a esercizi sulle fobie, dai nested loops alla memoria da modificare.

Sconsiglio Il potere dell’inconscio e della PNL al lettore neofita perché è veramente un manuale di PNL ricco di dettagli.

Lo consiglio vivamente al coach e al trainer di Programmazione Neurolinguistica per ripassare e leggere “the Bandler way to do things”. (Se invece sei neofita di PNL e vuoi prima capirne l’atteggiamento, leggi questo articolo (I Concetti di Programmazione Neurolinguistica: Atteggiamento e Libertà).


Autore dell'articolo
Debora Conti

Debora Conti

Facebook Google+

Debora Conti è qualificata come Trainer di Programmazione Neurolinguistica (PNL), certificata direttamente dalla Society di NLP da Richard Bandler. È l’unica operatrice certificata per l’Europa nel metodo educativo KPMT dello Yale Parenting Center e Parent Facilitator per la Positive Discipline. Debora Conti è trainer di vari corsi di crescita personale tra cui Giusto Peso Per Sempre e il percorso per professionisti, Figli Felici, Indipendenza Emotiva e PNL per Coach.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *