Enciclopedia della PNL

PNL per lo Spirito

Robert Dilts, Robert Mc Donald

«Da leggere con l’ottica di crescere, elevarsi, “guarire” spiritualmente. Come la PNL possa essere messa al servizio della pura crescita spirituale. » Debora Conti



Il processo di guarigione richiede, essenzialmente, un'intenzione, una relazione e un rituale. La guarigione, naturalmente, inizia con l'intenzione di guarire.

Con tale intenzione, persino i metodi e gli strumenti più grossolani possono determinare guarigione. In assenza di essa, persino gli strumenti e le tecniche più sofisticate possono fallire.

L'intenzione di guarire si manifesta in modo tangibile soprattutto nella relazione tra le persone coinvolte nel contesto della guarigione.

La profondità e l'intensità richieste da tale relazione dipendono dal livello di guarigione desiderato.

La guarigione a livello corporeo o comportamentale, per esempio, richiede una relazione meno intensa e profonda della guarigione mentale.

La guarigione che coinvolge il sistema di convinzioni di una persona, l'identità o lo spirito, pone un'enfasi anche maggiore sulla qualità della relazione.

L'intenzione di guarire e la relazione che supporta tale intenzione si manifestano attraverso un rituale di un determinato tipo.

Ci sono molti diversi tipi di rituale che possono essere efficaci. La storia umana è costellata da una varietà di rituali di guarigione che sono tutti, a loro modo, efficaci.

Il fattore di maggior importanza per il successo del rituale sembra essere il suo grado di congruenza con il livello di intenzione e con la relazione che sta sostenendo.
Quando questi tre elementi sono allineati, le strutture profonde che stanno dietro alla guarigione possono attivarsi e la guarigione si realizza in modo naturale e auto-organizzato.

Questo libro è un'itinerario straordinario attraverso la nascita, la morte e la rinascita ad una nuova vita.

Acquista il libro nella tua libreria preferita. Noi consigliamo Il Giardino dei Libri





Biblioteca di Comunicazione & Psicologia » Riassunti di libri » Disiato.com
Biblioteca di Salute & Benessere » Riassunti di libri » Disiato.com
Biblioteca di Relazioni & Coppia » Riassunti di libri » Disiato.com




Enciclopedia della PNL

PNL per lo Spirito

Robert Dilts, Robert Mc Donald

”Da leggere con l’ottica di crescere, elevarsi, “guarire” spiritualmente. Come la PNL possa essere messa al servizio della pura crescita spirituale. ” Debora Conti



Il processo di guarigione richiede, essenzialmente, un'intenzione, una relazione e un rituale. La guarigione, naturalmente, inizia con l'intenzione di guarire.

Con tale intenzione, persino i metodi e gli strumenti più grossolani possono determinare guarigione. In assenza di essa, persino gli strumenti e le tecniche più sofisticate possono fallire.

L'intenzione di guarire si manifesta in modo tangibile soprattutto nella relazione tra le persone coinvolte nel contesto della guarigione.

La profondità e l'intensità richieste da tale relazione dipendono dal livello di guarigione desiderato.

La guarigione a livello corporeo o comportamentale, per esempio, richiede una relazione meno intensa e profonda della guarigione mentale.

La guarigione che coinvolge il sistema di convinzioni di una persona, l'identità o lo spirito, pone un'enfasi anche maggiore sulla qualità della relazione.

L'intenzione di guarire e la relazione che supporta tale intenzione si manifestano attraverso un rituale di un determinato tipo.

Ci sono molti diversi tipi di rituale che possono essere efficaci. La storia umana è costellata da una varietà di rituali di guarigione che sono tutti, a loro modo, efficaci.

Il fattore di maggior importanza per il successo del rituale sembra essere il suo grado di congruenza con il livello di intenzione e con la relazione che sta sostenendo.
Quando questi tre elementi sono allineati, le strutture profonde che stanno dietro alla guarigione possono attivarsi e la guarigione si realizza in modo naturale e auto-organizzato.

Questo libro è un'itinerario straordinario attraverso la nascita, la morte e la rinascita ad una nuova vita.

Acquista il libro nella tua libreria preferita. Noi consigliamo Il Giardino dei Libri





Buon riassunti di libri » Disiato.com
Crescita personale » Riassunti di Libri » Disiato.com
Biblioteca di Comunicazione & Psicologia » Riassunti di libri » Disiato.com




Enciclopedia della PNL

PNL per lo Spirito

Robert Dilts, Robert Mc Donald

”Da leggere con l’ottica di crescere, elevarsi, “guarire” spiritualmente. Come la PNL possa essere messa al servizio della pura crescita spirituale. ” Debora Conti



Il processo di guarigione richiede, essenzialmente, un'intenzione, una relazione e un rituale. La guarigione, naturalmente, inizia con l'intenzione di guarire.

Con tale intenzione, persino i metodi e gli strumenti più grossolani possono determinare guarigione. In assenza di essa, persino gli strumenti e le tecniche più sofisticate possono fallire.

L'intenzione di guarire si manifesta in modo tangibile soprattutto nella relazione tra le persone coinvolte nel contesto della guarigione.

La profondità e l'intensità richieste da tale relazione dipendono dal livello di guarigione desiderato.

La guarigione a livello corporeo o comportamentale, per esempio, richiede una relazione meno intensa e profonda della guarigione mentale.

La guarigione che coinvolge il sistema di convinzioni di una persona, l'identità o lo spirito, pone un'enfasi anche maggiore sulla qualità della relazione.

L'intenzione di guarire e la relazione che supporta tale intenzione si manifestano attraverso un rituale di un determinato tipo.

Ci sono molti diversi tipi di rituale che possono essere efficaci. La storia umana è costellata da una varietà di rituali di guarigione che sono tutti, a loro modo, efficaci.

Il fattore di maggior importanza per il successo del rituale sembra essere il suo grado di congruenza con il livello di intenzione e con la relazione che sta sostenendo.
Quando questi tre elementi sono allineati, le strutture profonde che stanno dietro alla guarigione possono attivarsi e la guarigione si realizza in modo naturale e auto-organizzato.

Questo libro è un'itinerario straordinario attraverso la nascita, la morte e la rinascita ad una nuova vita.

Acquista il libro nella tua libreria preferita. Noi consigliamo Il Giardino dei Libri





Biblioteca di Genitorialità » Riassunti di libri » Disiato.com
Crescita personale » Riassunti di Libri » Disiato.com
Biblioteca di Mindfulness & Felicità » Riassunti di libri » Disiato.com




Robert Dilts



Robert Dilts è stato al fianco di Richard Bandler e John Grinder sin dall’inizio della nascita della programmazione neurolinguistica. L’opera precisa e dettagliata di Robert Dilts ha fornito molti contributi all’evoluzione della PNL stessa. Basti pensare alla formulazione dei livelli logici (o neurologici), agli sleight of mouth, allo studio dei geni e alla possibilità di modellarli, alle svariate tecniche per il cambiamento di convinzioni limitanti, ecc… Robert Dilts ha lavorato a fianco di Richard Bandler, John Grinder e Gregory Bateson e Milton Erickson. Il contributo di Robert Dilts nella ricerca, nell’individuazione di nuove efficaci tecniche e nell’ordinare aspetti della PNL già presenti, lo rende probabilmente lo studioso più attivo ed efficace della PNL del nostro tempo.