Enciclopedia della PNL

Tecniche di PNL - Vivi la vita che desideri con la Programmazione Neuro-Linguistica

Richard Bandler

”Un altro libro del Richard Bandler di oggi: chiaro, utile, fluido. Io preferisco la versione in ebook ma comunque alo consiglio per la praticità del suo contenuto: per chi lo usa per sé e, naturalmente, per coach. ” Debora Conti



Non vi servirà partire equipaggiati con conoscenze specifiche: Richard vi condurrà passo passo verso la realizzazione di quel che più desiderate.

Come è possibile:
Superare i problemi di tutti i giorni nel modo più efficace?
Essere più felici?
Gettarsi definitivamente alle spalle i brutti ricordi?
Progettare e quindi ottenere un futuro ricco di risultati e gratificazioni?
Affrontare con la giusta attitudine le sfide personali e professionali?
Gestire le relazioni in modo sempre più soddisfacente?
In pratica, come è possibile vivere la vita che desideriamo? La risposta di Richard Bandler, padre della Programmazione Neuro-Linguistica, è custodita in questo libro, un manuale pratico di risorse e tecniche semplice da leggere e da applicare per chiunque, anche da chi si avvicina per la prima volta alla PNL.

"Il genio creativo della PNL ci insegna ad abbandonare abitudini e comportamenti inutili e nocivi per indirizzarci verso un futuro straordinario"
Antonella Rizzuto Presidente Associazione Professionale Nazionale del Coaching




Richard Bandler



Richard Bandler è, insieme a John Grinder, il co-fondatore della Programmazione Neurolinguistica. Oltre a insegnare PNL, oggi Richard Bandler insegna anche Design Human Engineering e Neuro Hypnotic Repatterning. Considerato un genio, Richard Bandler inizio negli anni ’70 insieme a John Grinder a “modellare” e a gettare i primi semi della futura PNL. Studiarono il lavoro di terapeuti che ottenevano risultati sopra la media, tra cui Virginia Satir, terapeuta famigliare, Fritz Perls, Gestalt therapy, e Milton Erickson, ipnotista molto famoso. Al tempo, Richard Bandler studiava scienze informatiche e matematiche all’università di California di Santa Cruz. Studiando scienza del comportamento, dovette trascrivere del lavoro di Fritz Perls e da lì si scoprì apprendere molto efficacemente modelli di Gestalt usati dallo stesso Fritz Perls, tanto che tenne degli incontri con amici e compagni per applicare la Gestalt appresa. Fu da quel momenti che Richard Bandler si interessò con John Grinder di studiare diversi modelli e diversi modi di fare di questi modelli. Il loro intento era scoprire cosa rende efficace una terapia e un terapista rispetto a un altro. Da lì nacque la Programmazione Neurolinguistica. Richard Bandler e John Grinder iniziarono a lavorare insieme per estrapolare i modelli linguistici efficaci appresi e così elaborarono il metamodello, il milton model, l’osservazione dei movimenti oculari, le submodalità e altri strumenti base di quella che presto fu chiamata proprio Neuro-linguistic Programming. I suoi corsi a Londra vengono organizzati da NLP Life Training. I suoi corsi in USA vengono organizzati da Pure NLP, società curata da John La Valle e Kathleen La Valle.